IL PARCO SCIENTIFICO ROMANO

  • promuove l’integrazione tra sistema della ricerca, tessuto produttivo e politiche di sviluppo locali
  • supporta il trasferimento di tecnologie e la diffusione di innovazione
  • sviluppa un ambiente innovativo per la nascita di nuove imprese basate sulla conoscenza

in evidenza / news

lazioinnova: INNOVAZIONE SOSTANTIVO FEMMINILE

2 milioni di euro per idee e progetti imprenditoriali innovativi di donne
Domande via Gecoweb dalle 9.00 del 2 maggio 2017

 
 
 

Potranno partecipare al bando, oltre alle libere professioniste, le imprese “al femminile” già costituite (micro, piccole e medie imprese e società tra professionisti in cui il titolare sia una donna, società di capitali le cui quote siano, per almeno 2/3, in possesso di donne e rappresentino almeno i 2/3 del totale dei componenti dell’organo di amministrazione, cooperative o società di persone in cui il numero di donne socie sia almeno il 60% della compagine sociale), ma anche quelle che ancora non lo sono, purché in caso di esito positivo della partecipazione al bando, la costituzione dell’impresa avvenga entro 45 giorni dalla data di pubblicazione del provvedimento di concessione del finanziamento.

Saranno finanziabili i progetti che includano la realizzazione di nuovi prodotti o servizi tramite l’utilizzo delle nuove tecnologie e che siano coerenti con le aree di specializzazione della Smart Specialization Strategy (S3) regionale (ossia Scienze della vita e benessere, Energia e ambiente, Agroalimentare, Mobilità sostenibile, Fabbricazione digitale, Domotica ed edilizia sostenibile, Beni culturali e tecnologie della cultura, Industrie creative digitali, Aerospazio, Sicurezza e protezione). Inoltre, potranno ottenere le agevolazioni del bando anche i progetti che abbiano come obiettivo la Social Innovation, ovvero che presentino soluzioni tecnologiche ai problemi dovuti al cambiamento della società per favorire una società inclusiva, innovativa e consapevole.

Il contributo concesso (a fondo perduto, a valere sui fondi del Por-Fesr 2014-2020) sarà pari al 70% delle spese ammissibili, fino a un massimo di 30.000 euro per ogni progetto, che dovrà essere realizzato nella Regione Lazio. L’assegnazione dei fondi avverrà secondo la procedura “a sportello”.

Le domande potranno essere presentate a partire dalle 9.00 del 2 maggio 2017 esclusivamente per via telematica compilando il formulario disponibile on-line nella piattaforma Gecoweb, accessibile dal sito www.lazioinnova.it nella pagina dedicata: termine ultimo, le ore 17.00 del 31 ottobre 2017 (salvo esaurimento del plafond).

scarica il bando

ricerca di personale per Wabisabi

In virtù degli accordi tra la rete APSTI e suoi associati, segnaliamo la ricerca di personale per l’impresa Wabisabi di Elia Bazzocchi, software house per lo sviluppo di web-app per la gestione e diffusione programmata di informazioni sui social network insediata presso l’Incubatore d’Impresa del TechnoSciencePark di

BEE – Be(coming) European

L'associazione Archivio della Memoria, presente presso l'incubatore dell'Università di Tor Vergata, promuove il progetto BEE – Be(coming) European.

PREMIO "UNIRSI PER L'IMPRESA"

REVEAL, spin-off dell'Università degli Studi di Roma Tor Vergata è tra i 15 finalisti del Premio Unirsi per l'Impresa', promosso da UnIndustria.

Puoi sostenere la spin-off di Tor Vergata, votando direttamente on-line al sito http://unirete.un-industria.it/news.php?n=5

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Geo - G.S.T.

 MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO

Competition: 360by360

 

 $ 360.000 per finanziare l’innovazione a 360°

In palio un investimento seed da $ 360.000, l’ingresso nel portafoglio del fondo e il supporto di alcuni tra i maggiori esperti di startup in Italia.

360 Capital Partners, società specializzata in Venture Capital, sta cercando i talenti e gli innovatori italiani dei settori Digital, Industrial & Cleantech e Medical Devices.

Verso il lavoro: gli strumenti per trovarlo

Tor Vergata - 15 ottobre 2014
Hai appena concluso i tuoi studi e non  sai come affrontare il mondo del lavoro?
Un workshop interattivo, organizzato, dall'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata", in collaborazione con Italia Lavoro S.p.A., nell’ambito del progetto FiXO, per apprendere elementi e strumenti per una corretta redazione del CV e per il colloquio di selezione.
 

NEWSLETTER rete EEN Centro Italia NR. 02/2014

 la Newsletter del Consorzio CINEMA (Rete EEN centro Italia), redatta dai nodi EEN delle 5 regioni del centro Italia (http://www.een-centroitalia.eu).

GLI INCUBATORI D’IMPRESA IN ITALIA
Pubblicate dalla Divisione Analisi e ricerca economica territoriale della Sede di Torino della Banca d’Italia le risultanze del lavoro di ricognizione della realtà degli incubatori di impresa in Italia.
La pubblicazione contiene i risultati del sondaggio condotto dalla Banca d’Italia sugli incubatori e sulle imprese incubate.
 

 

 

Incubatore spin over e le sue imprese al DEF